Sede di Sassuolo

Sede di Sassuolo

La Palazzina Ducale della Casiglia è la sede di Sassuolo di Confindustria Ceramica e di Edi.cer. Spa. nel cuore del Distretto Ceramico in Viale Monte Santo 40.
Assopiastrelle, ora Confindustria Ceramica si trasferì in tale prestigiosa sede nel 1992.
L’attuale edificio è il risultato di diversi rifacimenti nel corso dei secoli.
Ad oggi non si conosce esattamente l'origine del complesso, la cui prima costruzione può essere comunque attribuita a Ercole Pio, feudatario degli Estensi e Signore di Sassuolo, in periodo databile fra il 1555 e il 1571.  La Casiglia era allora composta da un giardino murato e da una “cassina di caccia” e da un edificio di servizio.
Successivamente la Casiglia torna nelle mani degli Estensi, ma è soltanto  con  il duca Francesco III d’Este che a partire dal 1749 che il complesso subirà nuove trasformazioni ultimate nel 1753.
Dopo alcuni passaggi di proprietà la Casiglia fu acquistata nel 1886 dal Pio Istituto delle figlie di Gesù di Modena, che la trasformò con interventi consistenti, per renderla idonea al nuovo uso di residenza di villeggiatura per le educande. Con questa trasformazione la Casiglia assunse la forma attuale.
Nel corso dei decenni successivi la Casiglia venne dismessa dal Pio Istituto delle figlie di Gesù di Modena, fino a divenire un edificio  malmesso e molto danneggiato.
A metà anni ’80 del secolo scorso l’Associazione decise di acquistare il complesso e di ristrutturarlo facendone la propria sede e restituendo alla città un edificio di grande valore storico e architettonico.
Il progetto di restauro fu affidato a  Gae Aulenti, oltre che ad altri professionisti altamente qualificati che hanno sapientemente mantenuto le caratteristiche storico-architettoniche della costruzione. Disposta su tre piani, per un totale di 2.490 mq, la palazzina è sviluppata a ferro di cavallo, con due ali laterali asimmetriche e porticate.

mappa sede sassuolo
Foto Sassuolo

Sede di Roma

sede roma

Gli Uffici di Roma di Confindustria Ceramica si trovano in Via Alessandro Torlonia 15, nel quartiere Nomentano, in un ampio edificio dei primi del ‘900.

Nelle immediate vicinanze si trova la storica Villa Torlonia, le cui mura sono fronti stanti la facciata e sono facilmente raggiungibili il Quartiere Trieste-Salario, il Quartiere Parioli e Piazza di Porta Pia.

La zona è altamente signorile ed è ben collegata sia dal punto di vista ferroviario (in prossimità vi è la Stazione Tiburtina e nelle vicinanze la Stazione Termini)  e dai mezzi pubblici (Stazione della Metropolitana linea A Repubblica, linea B Bologna e numerose linee bus).

mappa sede Roma
Foto Roma